Sapori d'Italia é anche - Sapori d'Italia é anche
Home > Visita e vivi Lago Maggiore > Speciale Trekking > Trekking Lepontico

Trekking Lepontico

Trekking Lepontico

Questo trekking vi porta nelle meravigliose zone dell’arco alpino Lepontico, distante circa 50 km dal Lago Maggiore, dove potrete incontrare luoghi assolutamente naturali, incontaminati e sconosciuti. Alloggerete in strutture dedicate al turismo sostenibile, un turismo che ama muoversi in armonia con la natura rispettando la cultura e l’ambiente... 
 
Giorno 1: Valle Bognanco
 
Arrivo in treno alla stazione internazionale di Domodossola nel pomeriggio e trasferimento in pulmino in Valle Bognanco. Sosta nella località di Bognanco per la visita delle sue grotte, note per l’acqua minerale e rinfresco nel paese. Successivo trasferimento presso il primo rifugio, il Rifugio San Bernardo, situato ad un'altezza di circa 1.630 metri s.l.m., immerso nella natura e gestito da Maura, che vi ospiterà per la prima serata! Meeting con i partecipanti per conoscersi e spiegazione del percorso. Cena e pernottamento in rifugio.
 
Giorno 2: Passo del Monscera
 
Dopo la prima colazione, partenza per il Passo del Monscera, per scendere poi nella Valle di Zwischbergen in Svizzera (durata 4 ore/4 ore e mezza circa, di cui 2 ore sugli altipiani di Bognanco e 2 ore circa per la discesa, dislivello 600 metri in salita e 900 metri circa in discesa, totale 14 km circa). A Zwischbergen ci aspetterà il pulmino per la trasferta al Rifugio Pietro Crosta gestito da Marinella. Cena e pernottamento in rifugio.
 
Giorno 3: Valle Divedro ed Alpe Veglia
 
Escursione all'Alpe Veglia, lungo il bellissimo versante che conduce dalla Valle Divedro all'Alpe Veglia, una conca glaciale enorme con le sue caratteristiche uniche. Cena e pernottamento presso il Rifugio C.A.I. di Arona, che si trova nella splendida oasi naturale del Parco Naturale Alpe Veglia, (durata 5-6 ore circa, dislivello 600 metri circa, totale 18 km circa).
 
Giorno 4: Traversata Veglia - Devero
 
Traversata Veglia - Devero (durata 5-6 ore circa, dislivello 900 metri circa, totale 19 km circa). Si tratta di una della più belle traversate dell'arco alpino. Cena e pernottamento all'Alpe Devero presso la Capanna Castiglioni che domina l’estremo nord della piana dell'Alpe Devero. Rifugio del C.A.I. sezione di Gallarate, la Capanna è partenza e arrivo per tutte le escursioni che hanno nell'Alpe Devero il loro punto di riferimento. 
 
Giorno 5: Valle Formazza
  
Traversata del Passo Scatta Minoia con le sue bellissime pietraie e panorami fantastici. Si scende nella vallata che porta verso il Lago Vanino e successivamente al rifugio Miryam (durata 7-8 ore circa, dislivello 900 metri circa, totale 22 km circa). Il Rifugio Miryam è immerso in un paesaggio idilliaco, che offre la possibilità di scoprire una nuova dimensione spirituale sia dentro che intorno a noi circondati da un'atmosfera di cordiale familiarità che facilita i rapporti interpersonali... Cena e pernottamento.
 
Giorno 6: Valle Formazza
 
Discesa in Valle Formazza per Canza. Tresferimento in pulmino per la stazione internazionale di Domodossola (durata 2-3 ore circa, dislivello 900 metri circa in discesa, totale 7-8 km circa). 

IL COSTO DEL PACCHETTO INCLUDE I SEGUENTI SERVIZI:

  • 5 pernottamenti in trattamento di mezza pensione nei rifugi descritti come da programma;
  • 3 transfer in pulmino come da programma;
  • 4 packet lunch;
  • aperitivo presso un locale di San Lorenzo di Bognanco;
  • visita della grotta di Bognanco;
  • 6 servizi di accompagnatore naturalistico/guida escursionistica ambientale full-day per i trekking/escursioni descritti come da programma (2 per tutte le giornate di escursione, 1 per le giornate di arrivo e partenza);
  • assicurazione AMI.

SERVIZI NON INCLUSI NEL PREZZO:

  • bevande durante le cene in circolo e rifugio;
  • tassa di soggiorno.

NOTE:

  • il programma può essere modificato dall’accompagnatore naturalistico/guida escursionistica ambientale per avverse condizioni meteo e/o itinerari impraticabili.

Dettagli
Prezzo: a partire da 690,00 € a persona
Periodo: da fine giugno a fine settembre 2017 (in base ad innevamento)
Numero giorni: 5 notti, 6 giorni, secondo disponibilità rifugi
Minimo partecipanti: 8 persone